Paolo Sormani

La prima cosa che ho pensato quando mi hanno riconfermato è stata:
Che bello! Rivivremo lo stesso feeling, la stessa dinamica tra noi”.

quote

Sono stato un giudice oggettivo, equidistante.
In un paio di occasioni sono stato io a dover pronunciare la sentenza di eliminazione, proprio con le officine con cui ho un buon rapporto, ma non ho mai premiato la moto del customizzatore più simpatico. Mai.

Paolo Sormani

BIOGRAFIA

Giornalista, customizzatore per vocazione, Guzzista. L'interesse per le due ruote è una passione nata con la sua prima Moto Guzzi GT850 California. Cos'è la customizzazione? È l'arte di arrangiarsi tutta italiana.

CITAZIONI

La prima persona che ho chiamato è stata Filippo Barbacane.
Ci conosciamo per ragioni professionali da più di 20 anni e, nel tempo, siamo diventati amici.

Quest’anno è stato veramente difficilissimo giudicare.
C’è stata una puntata in cui, al momento di dichiarare il vincitore, noi giudici ci siamo scambiati un’occhiata come dire: “Siamo sicuri?”. Quindi, fino all’ultimo secondo, abbiamo avuto dei dubbi.

Durante la prova di abilità extra budget, è stato bello vedere la differenza del metodo di lavoro tra i vecchi leoni del custom italiano, che usavano le frese e le saldatrici, e quelli dell’ultima generazione che, invece, se la cavavano con la colla a caldo.

Lord of The Bikes ha fatto emergere un sentimento e un divertimento da garage, già molto diffuso negli anni ‘80.
I Guzzisti, questa cosa di customizzarsi le moto, l’hanno sempre fatta. Emergeva a Mandello e si vedeva nei raduni.

I motociclisti sono delle persone adorabili ma molto esigenti.
Una cosa che mi ha stupito è il fatto di non aver trovato nessuno, anche tra quelli con cui ho un rapporto molto diretto, che mi abbia detto che Lord of The Bikes è brutto o fatto male.

La mia Moto Guzzi preferita è la Guzzi California 1 del ‘72.
Un’altra Guzzi che mi piace molto è Project 78, la V7III Special realizzata da OMT, l’officina che ha vinto la prima edizione di Lord of the Bikes, esposta quest’anno a EICMA.

close